PDI

Cultura

Siti Archeologici

Castel Di Iudica (Catania) - Sicilia

Segnalato da Admin Admin

Organizzatore:

Comune di Castel di Iudica

Siti Archeologici

Il Monte Iudica e il Monte Turcisi rappresentano due siti archeologici di grande interesse per i turisti.


Grazie alla sua strategica posizione geografica, il Monte Iudica si è rivelato una sede adatta agli insediamenti umani. Dalle ricerche finora realizzate, si deduce che il centro indigeno di monte Iudica, già presente nella II età del Ferro, abbia avuto una grande espansione nella seconda metà del VI secolo. Oltre all’insediamento abitativo, ai piedi dell’altura è rinvenuta una necropoli che, non visibile perché ricoperta, sembra caratterizzata da tombe di tipo “alla cappuccina” da datare tra il VI e il V secolo a. C. Sono rinvenuti - ad opera di una campagna di scavi archeologici su direttive della Soprintendenza - frammenti di decorazione architettonica di epoca tardo-arcaica, ossia frammenti di cornici, di antefisse a palmette a rilievo finemente decorate, di due antefisse gorgoniche e di tre con maschere femminili.


Il sito del Monte Turcisi ha la sua importanza per un esempio di avamposto militare greco fortificato, un Phrourion, ossia di un presidio a scopi militari, costruito sulla sommità del monte con la duplice funzione di controllo e di difesa del territorio circostante e, soprattutto del sottostante fiume Dittaino che, anticamente, doveva rappresentare una naturale via di comunicazione tra l’interno della Sicilia e la costa. L’aspetto più interessante è, pertanto, costituito dalle mura realizzate, con il calcare del luogo, per la difesa del territorio. Degna di attenzione è la porta di accesso al phrourion, per la presenza di monoliti di grandi dimensioni.

Cerca evento/PDI

Lu

Ma

Me

Gi

Ve

Sa

Do

Il nostro Network

CercAziende.it S.p.A. © 1997 - 2019 - All rights reserved - P.Iva 00840910947
Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valid